RIABILITAZIONE POST COVID-19 presso KINESIS MED - Poliambulatorio Albignasego - Padova - Poliambulatorio Padova

RIABILITAZIONE POST COVID-19 presso KINESIS MED – Poliambulatorio Albignasego – Padova

[ RIABILITAZIONE POST COVID-19 ]

Di fronte all’attuale situazione pandemica COVID-19, Kinesis intende mettere a punto dei percorsi di presa in carico e trattamento riabilitativo di persone con esiti dell’infezione da Sars-Cov2, ma anche di tutti coloro che lamentino problematiche conseguenti al lungo periodo di isolamento/quarantena.

L’infezione da SARS-Cov-2 può dar origine a quadri clinici differenti, di diversa entità e gravità: 

  1. Infetti asintomatici;
  2. Paucisintomatici che hanno trascorso a casa o in strutture protette il periodo di malattia;
  3. Ricoverati nei reparti di malattie infettive/medicina interna/pneumologia e dimessi con lievi deficit respiratori e di mobilità;
  4. Ricoverati in terapia intensiva, che possono aver richiesto supporto ventilatorio invasivo, dimessi con importanti deficit motori, respiratori e neurologici, spesso accolti in reparti di Riabilitazione intensiva prima della dimissione a domicilio. In alcuni casi critici, si possono osservare anche gravi complicanze: tromboemboliche (ictus cerebrale, ischemia cardiaca), da invasione virale diretta (miocardite, miosite, meningite) o disimmunitarie (s. Guillain Barrè). 

Dopo circa un anno dall’esordio dell’epidemia Covid-19, sappiamo che, risolta la fase critica della malattia, nel periodo di convalescenza si possono osservare:

✅ ridotta funzione respiratoria conseguente a danno polmonare;

✅ complicanze relative a prolungato allettamento;

✅ perdita di peso con riduzione della massa magra e sarcopenia;

✅ decondizionamento muscolare da disuso;

✅ deficit della sfera cognitiva ed emotiva.

Infatti spesso, anche dopo la guarigione clinica, i pazienti lamentano una serie di sintomi di intensità variabile e possono richiedere un prolungato periodo di convalescenza. Fino a 4-8 settimane dopo la guarigione clinica, i pazienti talora riferiscono: 

✅ difficoltà motorie (girarsi nel letto, alzarsi dalla sedia, stare a lungo seduto, camminare, fare le scale);

✅ forte astenia, senso di fatica;

✅ dispnea da sforzo modesto;

✅ dolori articolari e muscolari;

✅ debolezza muscolare;

✅ decubiti;

✅ stipsi;

✅ disfagia;

✅ deficit cognitivi, ansia/depressione, confusione mentale/disorientamento, disturbi del sonno, vertigine.

Da tali riscontri, nasce la necessità di un approccio riabilitativo multidisciplinare e pertanto l’equipe medica riabilitativa di Kinesis mette a disposizione le proprie competenze per una presa in carico complessiva e personalizzata in risposta alle esigenze del singolo paziente.

COME SI ORGANIZZA IL SERVIZIO

  1. Prima valutazione fisiatrica finalizzata all’esplorazione dei diversi domini funzionali per identificare quali siano le menomazioni residue, per richiedere eventuali approfondimenti specialistici e per stabilire gli obiettivi riabilitativi. Nello specifico si indagheranno:

✅ Funzionalità cardio/respiratoria;

✅ Funzionalità motoria, forza muscolare, equilibrio;

✅ ADL;

✅ Funzionalità gastrointestinale, stato nutrizionale;

✅ Deficit cognitivi/mentali.

Si potranno conseguentemente, a seconda delle necessità e dei bisogni del paziente, richiedere interventi specialistici relativi a:

✅ Pneumologia;

✅ Cardiologia;

✅ Neurologia;

✅ Nutrizione Clinica;

✅ Logopedia;

✅ Psicologia.

Si procederà alla stesura del Progetto Riabilitativo Individuale con esplicitazione degli obiettivi riabilitativi da perseguire attraverso programmi di:

✅ rieducazione motoria;

✅ rieducazione respiratoria;

✅ rieducazione neuromotoria;

✅ ricondizionamento fisico.

  1. Fase Riabilitativa attuazione dei programmi riabilitativi in palestra medica:

✅ con accessi bi- o trisettimanali, 

✅ dapprima individuali con monitoraggio di SpO2, FC; in un secondo momento eventualmente in piccoli gruppi;

Alla prima valutazione potranno essere somministrate le seguenti scale di valutazione, da ripetersi a metà e a termine ciclo riabilitativo:

✅ Six Minute Walking Test, per esplorare la tolleranza allo sforzo;

✅ MRC per dispnea o scala di Borg, per esplorare la dispnea;

✅ Time Up and Go per affaticabilità dei muscoli scheletrici.

Ogni seduta potrà prevedere:

✅ allenamento arti inferiori (cyclette, treadmill);

✅ allenamento arti superiori (ergometro a braccia);

✅ es. calistenici;

✅ rinforzo mm. respiratori;

✅ es. di coordinazione respiratoria (es. labbra socchiuse, resp. diaframmatica);

✅ esercizi specifici per singoli obiettivi (es. ried. ai passaggi posturali, trasferimenti, deambulazione, equilibrio, addestramento ausili, recupero neuromotorio in caso di complicanze neurologiche specifiche, etc).

  1. A metà del ciclo riabilitativo, confronto tra fisiatra e fisioterapista di riferimento e controllo fisiatrico intermedio finalizzati al monitoraggio clinico e all’eventuale revisione o conferma del progetto/programma riabilitativi.
  1. A termine del percorso riabilitativo, valutazione fisiatrica terminale con rilascio di una relazione clinica attestante i risultati raggiunti e con i consigli utili per il mantenimento e consolidamento degli stessi.


Dott.ssa Patrizia Poli

Specialista in MEDICINA FISICA RIABILITATIVA, AGOPUNTURA-AURICOLOTERAPIA, OMOTOSSICOLOGIA, MESOTERAPIA ANTALGICA-TERAPIA INFILTRATIVA

orari ricevimento: martedì e venerdì pomeriggio su appuntamento

⭕ Per info e appuntamenti chiamare in segreteria allo 049681818

Bibliografia

– COVID-19 Clinical Management, Living guidance 25 January 2021, WHO

– Clinical Management of COVID-19 Rehabilitation and Care pathway, WHO

– Barker-Davies RM, O’Sullivan O, Senaratne KPP, Baker P, Cranley M, Dharm-Datta S, Ellis H, Goodall D, Gough M, Lewis S, Norman J, Papadopoulou T, Roscoe D, Sherwood D, Turner P, Walker T, Mistlin A, Phillip R, Nicol AM, Bennett AN, Bahadur S. The Stanford Hall consensus statement for post-COVID-19 rehabilitation. Br J Sports Med. 2020 Aug;54(16):949-959. doi: 10.1136/bjsports-2020-102596. Epub 2020 May 31. PMID: 32475821

– Carda S, Invernizzi M, Bavikatte G, Bensmaïl D, Bianchi F, Deltombe T, Draulans N, Esquenazi A, Francisco GE, Gross R, Jacinto LJ, Moraleda Pérez S, O’dell MW, Reebye R, Verduzco-Gutierrez M, Wissel J, Molteni F. COVID-19 pandemic. What should Physical and Rehabilitation Medicine specialists do? A clinician’s perspective. Eur J Phys Rehabil Med. 2020 Aug;56(4):515-524. doi: 10.23736/S1973-9087.20.06317-0. Epub 2020 May 19. PMID: 32434314

 

NON HAI TROVATO COSA STAI CERCANDO?

Lasciaci i tuoi recapiti per poterti contattare!

    Top